Samsung non avrà il tempo di copiare le tecnologie Apple per il rilascio di Galaxy S9

Mercoledì scorso, uno degli addetti ai lavori Samsung ha riferito che il Galaxy S9 e S9 + difficilmente differiranno dalla generazione precedente in termini di design. Ora, la stessa fonte ha condiviso informazioni sul fatto che non tutte le funzionalità di S8 saranno disponibili nelle nuove ammiraglie. Inoltre, l'azienda impiegherà circa un anno per replicare il recente successo di Apple con iPhone X.

4 pollici-Galaxy-S9-Mini-640 × 321

iPhone continua a essere un'importante fonte di ispirazione per Samsung. Sebbene alcune funzionalità compaiano prima in Galaxy rispetto a iPhone, di solito è Apple a renderle davvero enormi e facili da usare. Di conseguenza, Samsung deve solo copiare questi sviluppi.

Samsung non avrà il tempo di copiare le tecnologie Apple per il rilascio di Galaxy S9

Il noto rilevatore di perdite Evan Blass (alias @evleaks) ha anche condiviso informazioni sulle imminenti ammiraglie Samsung. In particolare, il Galaxy S9 + sarà dotato di doppia fotocamera e RAM aggiuntiva, mentre S9 avrà un modulo. Questo è letteralmente ciò che Apple ha fatto con iPhone 7 Plus e iPhone 8 Plus. Usano la doppia fotocamera e prestazioni extra per abilitare la modalità di illuminazione verticale dedicata. Samsung non è riuscita a dotare l'S8 di una doppia fotocamera (anche se, secondo gli analisti, ci ha provato), quindi i primi due moduli sono apparsi sul Galaxy Note 8, che è stato rilasciato un anno dopo iPhone 7 Plus. La foto sopra è solo la fotocamera principale del Note 8.

Pertanto, Samsung, come Apple, limiterà la funzionalità del modello più giovane nella formazione. E se iPhone X offrisse il processore più veloce che i migliori Android smartphone e Face ID non potevano eguagliare, il Galaxy S9 non sarebbe in grado di vantarsene.

Samsung non avrà il tempo di copiare le tecnologie Apple per il rilascio di Galaxy S9

Le ultime perdite mostrano che il processore del Galaxy S9 / S9 + non può eguagliare la potenza del Apple A11 Bionic. Per quanto riguarda la scansione facciale 3D, Samsung potrebbe avere il tempo di presentare un degno analogo nel 2018. Tuttavia, non sarà il Galaxy S9, ma molto probabilmente il Note 9.

Infine, è stato riferito che Samsung non ha ancora intenzione di abbandonare il jack 3.5. Alcuni analisti attribuiscono questo al fatto che l'azienda coreana non ha ancora preparato un concorrente AirPods. Secondo loro, è quasi indecente per i produttori “uccidere” i jack 3.5 e non rilasciare cuffie wireless compatibili.

Ciò non significa che il Samsung Galaxy S9 sarà indegno di attenzione e smartphone non competitivo per non aver offerto innovazioni significative rispetto al Galaxy S8. Tuttavia, questo dimostra che Samsung sta diventando sempre più difficile da copiare la tecnologia Apple. In precedenza, ci voleva molto meno tempo e le funzionalità introdotte nel nuovo iPhone sono già state introdotte nella prossima generazione di Galaxy S. E sì, Samsung potrebbe rifiutarsi di copiare in modo permanente Apple. Tuttavia, la maggior parte dei potenziali acquirenti desidera che il proprio Galaxy sia in grado di fare lo stesso di quello attuale iPhone.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment