Ritardo in uscita iPhone X potrebbe essere dovuto alla mancanza di moduli Romeo

iPhone X contiene i moduli Romeo e Giulietta necessari per il funzionamento di Face ID. Romeo è il nome in codice del proiettore di punti e Juliet è la telecamera IR installata su iPhone X. Secondo il Wall Street Journal, Romeo ha meno moduli di Juliet.

Face-ID

Romeo proietta oltre 30.000 punti invisibili sul tuo viso, creando una mappa unica del tuo viso. La telecamera IR analizza quindi il modello di punti ed esegue un controllo di conformità. Naturalmente questi componenti non possono prescindere l'uno dall'altro, quindi la mancanza di uno di essi interrompe l'intera produzione.

iPhone X dovrebbe essere disponibile per il preordine il 27 ottobre e arrivare nei negozi e nelle mani dei clienti a partire dal 3 novembre. Sebbene Apple non abbia spiegato il ritardo rispetto ai iPhone 8 e 8 Plus messi in vendita lo scorso venerdì, le difficoltà di produzione hanno probabilmente giocato un ruolo qui.

La ragione di ciò è molta attenzione a iPhone X. Apple dovrà ovviamente fornire il loro miglior smartphone con molti più acquirenti rispetto agli altri due modelli.

Questa maggiore domanda è guidata dalle numerose innovazioni tecnologiche inerenti a iPhone X. Face ID è uno dei più importanti di questi, quindi si spera che i moduli vengano spediti il ​​prima possibile.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment