La fotocamera TrueDepth e il Face ID in iPhone X sono ancora in dubbio

iPhone X Apple ha utilizzato un sistema di sicurezza biometrico completamente nuovo, aggiungendo una fotocamera TrueDepth e la tecnologia di riconoscimento facciale Face ID al dispositivo.

iPhone - X-Face-ID

Questo sistema è così importante per l'azienda che ha persino sostituito completamente Touch ID, il precedente sistema di autenticazione biometrica in iPhone e iPad, così come in MacBook Pro. La fotocamera TrueDepth e Face ID appariranno probabilmente su altri dispositivi dell'azienda nel prossimo futuro.

Apple ha piena fiducia nell'affidabilità e nella sicurezza della fotocamera TrueDepth e del sistema Face ID. L'azienda ha dettagliato la sicurezza delle nuove misure in un documento separato, ma molti hanno ancora qualche dubbio.

Ad alcune persone non piace il fatto che gli sviluppatori di app di terze parti possano accedere alla fotocamera TrueDepth. L'idea è che gli sviluppatori possano scansionare il volto di un utente e quindi creare un modello di realtà aumentata basato su di esso.

Le persone si preoccupano di quanto siano accurati e dettagliati. L'esempio è una specifica applicazione MeasureKit che può mostrare tutte le informazioni sul tuo viso ricevute dall'applicazione attraverso la fotocamera TrueDepth. La fotocamera può creare un modello 3D del viso e leggere 52 micro-movimenti, tra cui sbattere le palpebre, strabismo, sguardo, movimenti della bocca, ecc.

La fotocamera TrueDepth e il Face ID in iPhone X sono ancora in dubbio

Apple ha un accordo sulla privacy che esisteva anche prima del rilascio di iPhone X. Si dice che qualsiasi applicazione che desidera accedere alla fotocamera TrueDepth deve avere le proprie misure di privacy con una descrizione dettagliata del motivo per cui le parti vengono assemblate e per cosa possono essere utilizzate.

Sebbene Apple sia preoccupato per la sicurezza dell'utente, non può controllare tutte le applicazioni. Questo avrebbe funzionato con Facebook e altre applicazioni principali, ma lo stesso non si può dire per il gran numero di applicazioni meno popolari. La gente teme che Apple non sarà in grado di seguire tutti e che i dati sui volti degli utenti possano essere utilizzati per scopi negativi.

'Il riconoscimento facciale può essere utilizzato sia per scopi buoni che cattivi. Warby Parker, il proprietario di un negozio di occhiali online, lo utilizza per personalizzare gli occhiali per adattarli ai volti dei clienti. E la demo di Snapchat può usarlo per dipingere sul tuo viso. Le aziende utilizzano il riconoscimento facciale per monitorare l'attenzione del conducente durante la guida o per riconoscere il dolore facciale nei bambini che non sono in grado di esprimere i propri sentimenti.

Non è noto come la telecamera TrueDepth cambierà la quantità di informazioni che il sistema riceve sugli utenti. Ma una cosa sappiamo per certo: se dai alle persone l'opportunità di fare del male, qualcuno la userà sicuramente. '

Questa non è la prima volta che le persone hanno questi dubbi. Questo argomento sarà compreso a lungo, soprattutto quando le aziende concorrenti Apple presentano i loro sistemi di riconoscimento facciale simili. Non è ancora chiaro se Apple rafforzerà le sue restrizioni e misure di sicurezza.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment