IPhone 6s Plus vs Samsung Galaxy Note 5: quale Phablet è migliore?

Se stai cercando un nuovo tablet, non puoi ignorare dispositivi come iPhone 6s Plus e Samsung Galaxy Note 5.
Vediamo come appare il iPhone 6s Plus rispetto al popolare phablet Samsung.

iphone-6s-plus-vs-galaxy-note5 [1]

Design

Samsung Note 5 è molto simile al Galaxy S6. La parte anteriore dello smartphone ha un aspetto tipico di Samsung, e ancora una volta, le parti in metallo lucido e il retro in vetro conferiscono al modello una dignità ed eleganza. Samsung ha leggermente cambiato il design del modello. A differenza del Galaxy S6, il retro del Note 5 è curvato attorno ai bordi, rendendolo molto comodo da tenere in mano.

Il iPhone 6s Plus ha lo stesso aspetto del iPhone 6 Plus, con il suo involucro in alluminio monoblocco invariato con una cornice anteriore in vetro che si curva lungo il bordo del display. Il case iPhone del 6s Plus utilizza alluminio di grado 7000, rendendolo più resistente e affidabile rispetto al modello dell'anno scorso. Dovremmo anche menzionare il popolare nuovo colore Rose Gold, in cui il telefono può essere eseguito.

Schermo

Il iPhone 6s Plus è dotato di un display Retina HD da 5,5 “con risoluzione 1920 × 1080 e 401 PPI, molto più nitido del display 6s iPhone, che è in grado di 326 PPI. Impossibile non citare una delle principali caratteristiche dei nuovi display, la tecnologia 3D Touch. Con 3D Touch si apre un nuovo livello di interazione con il dispositivo. Oltre ai soliti tocchi e altri gesti, il display è in grado di riconoscere la forza della pressione su di esso. Lo schermo in vetro del telefono è progettato con un nuovo processo di scambio ionico doppio che sostituisce gli ioni di sodio con gli ioni di potassio, risultando in ciò che Apple dice è incredibilmente durevole.

Il display Quad HD da 5,7 “del Galaxy Note5 ha una risoluzione di 2560 × 1440, 577 PPI. Secondo gli esperti di DisplayMate, questo display è il più produttivo con cui abbiano mai lavorato. Tuttavia, devono ancora testare il display iPhone 6s Plus. Condivideremo i risultati di questo test, ma poiché non ci sono stati molti miglioramenti tecnologici al display 6S Plus, è probabile che il display del Galaxy Note 5 rimarrà tecnicamente il migliore.

Il Note 5 viene fornito con la S Pen, uno degli accessori di punta di Samsung. La nuova S Pen ha anche alcune carte vincenti nel suo stock, come la possibilità di scrivere note sullo schermo senza sbloccarlo.

Processore e RAM

I 6 integrati iPhone sono dotati di un chip A9 da 1,85 GHz con un coprocessore integrato e 2 gigabyte di RAM.

Il Galaxy Note 5 ha un processore Samsung Exynos 7 Octa 7420 costruito attorno a un Cortex-A53 a 4 core da 1,5 GHz e un Cortex-A57 a 4 core da 2,1 GHz. Lo stesso processore si trova sul Galaxy S6. Uno dei problemi più comuni degli utenti di Galaxy S6 e S6 edge è il problema del multitasking. Nonostante 3 GB di RAM su entrambi i dispositivi, le applicazioni in esecuzione hanno l'abitudine di scaricare dalla memoria, il che uccide quasi completamente il multitasking su questi smartphone. Samsung ha affrontato questo problema aumentando la quantità di RAM sul Note 5. Il Note 5 viene fornito con quattro gigabyte di memoria LPDDR4 molto veloce ed economica, che aiuta ad affrontare la scarsa gestione della memoria che affligge il Galaxy S6 e S6 edge.

Sebbene il processore del iPhone 6s Plus abbia due core e un modesto 1,85 GHz, supera il Galaxy S6 nei punteggi dei benchmark single-core, segnando 2.448 punti contro 1.213 punti per lo smartphone Samsung. Le prestazioni multi-core del iPhone 6s Plus e dell'ammiraglia di Samsung sono quasi le stesse.

Le prestazioni single-core sono probabilmente la caratteristica prestazionale più importante di uno smartphone. La velocità di qualsiasi applicazione dipende principalmente da questa caratteristica, mentre il multi-core interessa solo alcune applicazioni.

Fonti:

  • iOS benchmark tramite Primate Labs
  • Android benchmark

telecamera

Entrambi i dispositivi hanno fotocamere molto avanzate. Il Note 5 ha una fotocamera da 16 MP con supporto video 4K e il iPhone 6s Plus ha una fotocamera da 12 MP.

Il sensore della fotocamera del Note 5 ha una grande apertura, dandogli così un vantaggio rispetto ai iPhone 6s nella fotografia in condizioni di scarsa illuminazione. La stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS) è implementata in entrambe le fotocamere.

Gli smartphone Apple hanno tradizionalmente fotocamere di altissima qualità. Uno dei motivi per scegliere iPhone rispetto a Android – il dispositivo, ha sempre avuto la migliore fotocamera dal primo. Tuttavia, negli ultimi due anni, le cose sono cambiate, i manager OEM Android hanno iniziato a funzionare meglio e di conseguenza – ora le fotocamere Android – gli smartphone a volte superano anche le loro controparti in iPhone.

La caratteristica principale e più interessante iPhone 6 relativa alla fotografia è Live Photos, foto animate. Alcune persone pensano che sia necessario solo aumentare le vendite, ma le persone con bambini capiscono molto rapidamente il valore di questa caratteristica. È molto probabile che Samsung aggiungerà presto una funzionalità simile anche ai suoi dispositivi.

Batteria

Indubbiamente, la vita del dispositivo è una delle cose più importanti da considerare quando si sceglie uno smartphone. Il Galaxy Note 5 è dotato di una batteria da 3.000 mAh, leggermente superiore ai 2.750 mAh del iPhone 6s Plus. Il tempo di funzionamento di entrambi i modelli è più o meno lo stesso, entrambi i telefoni dovrebbero durare un giorno senza ricaricare senza problemi.

Prezzo e disponibilità

Il Galaxy Note 5 costa $ 740 per il modello da 32 GB. iPhone 6s Plus è leggermente più costoso, il modello da 16 GB costa $ 749.

Pertanto, il Note 5 non solo può essere acquistato a un prezzo inferiore, ma allo stesso tempo nel pacchetto minimo ci sarà il doppio della memoria permanente rispetto al 6s Plus. Tuttavia, per qualche strana ragione, non esiste una variante del Note 5 con 128 GB di spazio di archiviazione a bordo. Pertanto, se lo spazio su disco rigido è estremamente importante per te, allora iPhone 6s Plus è la tua scelta.

Al momento della stesura di questo articolo, il Galaxy Note 5 non è disponibile in Europa.

Specifiche tecniche

Di seguito è riportato un confronto dettagliato delle caratteristiche dei due phablet. Ad esempio, versioni da 64 GB.

iPhone 6s plus vs Samsung Galaxy Note 5

Conclusione

È interessante notare che Samsung sta seguendo le orme Apple, abbandonando funzioni proprietarie come batteria rimovibile, slot microSD e protezione dall'acqua. I fan più affezionati dell'azienda hanno compiuto questo passo senza entusiasmo, poiché proprio per la presenza di queste funzioni si poteva preferire la tecnologia Samsung agli smartphone Apple.

Diamo un'occhiata ai vantaggi di entrambi i modelli.

Vantaggi iPhone 6s Plus

  • Prestazione
  • 3D Touch
  • Stretta integrazione di hardware e software
  • Disponibilità di un modello con hard disk da 128 GB
  • Supporto

Samsung Galaxy Note5

  • Fotografie con scarsa illuminazione
  • S Pen
  • Ricarica wireless veloce
  • Ricarica rapida

I principali vantaggi di iPhone 6s Plus rispetto a Note 5 sono le prestazioni, 3D Touch (a mio parere, la caratteristica più importante), la facilità d'uso grazie all'integrazione competente di software, hardware e design e supporto, che è generalmente l'aspetto più sottovalutato nella scelta di uno smartphone. D'altra parte, Android è molto più flessibile e personalizzabile, quindi è più interessante per gli acquirenti tecnicamente avanzati.

D'altra parte, il Note 5 ha una fotocamera leggermente migliore (in condizioni di scarsa illuminazione) e funzionalità innovative come la ricarica wireless e la ricarica rapida, che consentono di caricare il dispositivo di conseguenza senza un cavo e caricare fino al 50% in 30 minuti e fino al 100% in 100 minuti (iPhone 6s impiega 180 minuti per caricarsi completamente).

Con il Note 5, Samsung ha fatto un ulteriore passo avanti con la ricarica wireless veloce. Con un caricabatterie wireless appropriato, il Galaxy Note 5 può essere caricato completamente in meno di 2 ore. Questo è anche meno di quanto richiedono alcuni dispositivi di ricarica USB. Devo dire che come proprietario di 6s Plus, invidio i possessori di Note 5, soprattutto dopo aver provato la stazione di ricarica wireless per Apple Watch. Penso che la capacità di posizionare il dispositivo su una superficie piana senza attaccarci nulla sia molto solida. Bene, non ci saranno problemi con la rottura dell'isolamento del cavo Lightning.

Per quanto riguarda la S Pen, in qualche modo non riesco a pensare a una situazione quotidiana in cui sarebbe impossibile farne a meno. Lo stilo è necessario su dispositivi più grandi come le tavolette da disegno. Tuttavia, questa è la mia opinione soggettiva, molte persone sono semplicemente entusiaste della S Pen.

Proprio come quando si confrontano iPhone 6 e Galaxy S6, speriamo che la recensione sia stata corretta e non suonasse di parte.

Esprimi i tuoi pensieri e le tue critiche nei commenti e il post verrà corretto se sarai abbastanza convincente!

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment