Ingannare Face ID con una maschera non è così facile come mostrato nel video

Quasi immediatamente dopo il rilascio di iPhone X, la società di sicurezza informatica Bkav ha pubblicato un video in cui Face ID è stato ingannato da una maschera. La società ha ora condiviso un altro video che spiega in dettaglio come lo hanno fatto.

Face-ID-Mask-Spoofing

La maschera è fatta di polvere di pietra e le fotografie degli occhi dell'utente sono incollate sugli occhi.

Per prima cosa, il dipendente imposta Face ID su iPhone X e sblocca con successo lo smartphone con la sua faccia. Poi fa lo stesso con una maschera.

È incluso anche il riconoscimento dell'attenzione, questa funzione richiede di guardare il telefono durante lo sblocco.

Apple ci ha assicurato l'affidabilità e la sicurezza di Face ID. L'azienda ha anche lavorato con specialisti del trucco di Hollywood per garantire che la tecnologia non potesse essere ingannata dalla maschera.

Sebbene i dipendenti di questa azienda siano riusciti a ingannare la tecnologia, non c'è ancora motivo di preoccuparsi. Ci sono molte sfumature.

Innanzitutto, avrai bisogno di immagini di altissima qualità della persona di cui vuoi penetrare il telefono, una stampante 3D, molti altri materiali, nonché l'accesso al telefono stesso. Tutto questo costerà circa $ 200.

Inoltre, Face ID migliora nel tempo. In molti di questi video, il trucco viene attivato dopo che il viso è stato sbloccato solo una o due volte. Più a lungo usi Face ID, più difficile diventa ingannarlo.

E infine, se il trucco della maschera non funziona la prima volta, il telefono ti chiederà di inserire la password. Dopo 5 tentativi falliti, può essere sbloccato solo con una password.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment