Facebook potrebbe iniziare a creare i propri processori

Intel e Qualcomm dominano il mercato dei processori, ma alcune aziende continuano a provare a competere con loro.

Facebook - Logo HQ

Dopo Apple, l'azienda Facebook sta mettendo insieme un team per lavorare sui propri processori. Secondo Bloomberg, Facebook sta assumendo specialisti per lavorare sui processori per ridurre la sua dipendenza da Intel e Qualcomm.

I processori possono essere utilizzati per i server nei data center dell'azienda, ma ci sono voci secondo cui Facebook utilizzerà i loro processori in altri dispositivi intelligenti. I nuovi processori possono anche eseguire i sistemi di intelligenza artificiale. Questa zona Facebook non è sicuramente un principiante.

Ci sono anche informazioni su una colonna intelligente da Facebook chiamata “Portale”. L'azienda non utilizzerà ancora i suoi processori per la colonna, poiché il team sta ancora lavorando, ma in futuro è del tutto possibile.

'Facebook sta lavorando alla sua colonna intelligente. Le future generazioni di altoparlanti possono anche utilizzare processori propri dell'azienda. Utilizzando i suoi processori, la società sarà in grado di controllare completamente la produzione e di coordinare meglio il supporto dei sistemi con la tecnologia. '

Non sembra che nessuno sarà in grado di prendere l'iniziativa di Intel e Qualcomm in qualsiasi momento presto, ma se più aziende seguiranno l'esempio Apple la situazione potrebbe cambiare.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment