Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

Oggi stiamo indagando su tutte le voci sui prodotti Apple che potrebbero essere rilasciate quest'anno e analizzando gli annunci dell'azienda. Leggi in questo articolo: Voci su nuovi iPhone e Mac e processi di fusione Apple con altre società.

apple_predictions_2018_1600

Apple ha fatto molto nel 2017, rilasciando l'anniversario iPhone X e il nuovo iPhone 8, oltre a una serie di nuovi modelli iPad e Mac.

Il 2018 è iniziato con il lancio di HomePod – cos'altro sta preparando Apple per i fan dei suoi prodotti? per rispondere a questa domanda, abbiamo cercato di raccogliere insieme tutte le voci e le tendenze che abbiamo potuto trovare. Quindi, portiamo alla tua attenzione una previsione completa sull'argomento “Cosa aspettarsi da Apple nel 2018?”.

iPhone

Cominciamo con il prodotto più redditizio Apple: gli smartphone.

iPhone SE 2

A marzo 2017, molti si aspettavano Apple di aggiornare iPhone SE a SE2 o SE, poiché il popolare smartphone SE di oggi è uscito a marzo 2016. Tuttavia, il modello non è stato sostituito: lo smartphone è stato rilasciato il 21 marzo 2017 solo nelle versioni con una quantità di memoria aggiornata.

Continuiamo a pensare che il nuovo modello di linea iPhone SE dovrebbe ancora vedere la luce in futuro. Il nuovo modello di solito mantiene il design classico esistente, ma ottiene “riempimenti” aggiornati (ad esempio, il processore A10 e una fotocamera più potente come iPhone 7).

Vedi anche: “Cosa aspettarsi dal nuovo iPhone SE 2”

Quando viene rilasciato? Partiamo dal presupposto che nella primavera del 2018.

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

iPhone XI

Francamente, non abbiamo idea di come verrà chiamato il follower iPhone X, ma l'opzione iPhone XI non sembra peggiore delle altre. C'è persino un'opinione secondo cui Apple alla fine rifiuterà di assegnare numeri agli smartphone, e il prossimo modello sarà chiamato succintamente iPhone.

Ci sono molte varie ipotesi sull'argomento iPhone, che verranno pubblicate nell'autunno del 2018, tuttavia, secondo la più popolare di esse, Apple prenderà come base un corpus relativamente piccolo iPhone X, lo aumenterà – e la luce vedrà iPhone X Plus. Non pensiamo che questa sia una decisione saggia (dato che X ha già lo schermo più grande di tutti gli smartphone Apple). Ma la realtà è che il mercato di solito ottiene ciò di cui il mercato ha bisogno.

Ovviamente, Touch ID sarebbe il bentornato oltre a Face ID. Ciò è possibile se Apple è in grado di integrare lo scanner di impronte digitali nel vetro, che era tecnologicamente difficile nel 2017, ma ora sembra essere realizzabile.

Quindi, dopo gli shock del 2017 Apple potrebbe essere riabilitato nel 2018, offrendo aggiornamenti aggiuntivi e, possibilmente, introducendo le funzioni esistenti in una gamma più ampia di smartphone, ad esempio fornendo un 4,7 pollici iPhone fotocamera a doppio obiettivo.

Quando viene rilasciato? Partiamo dal presupposto che nel settembre 2018.

iPad

iPad Mini

iPad mini ha ottenuto un aggiornamento minore a marzo 2017 con più spazio di archiviazione allo stesso costo (£ 419 e £ 549 per il modello Wi-Fi 128 GB Wi-Fi + cellulare da 128 GB rispettivamente). Tuttavia, questo non è previsto iPad mini 5. Considerando che iPad mini 4 è stato rilasciato a settembre 2015, si può presumere che Apple non sia troppo concentrato sul suo compresse più piccole. La società stessa afferma che i dispositivi più popolari hanno una diagonale di 9,7 pollici.

Forse la primavera del 2018 segnerà il rilascio del iPad Mini Pro con componenti ridisegnati, un nuovo chassis in alluminio più sottile e più resistente e Smart Connector (come altri dispositivi iPad Pro).

Quando viene rilasciato? Partiamo dal presupposto che nella primavera del 2018.

Software

iOS 12

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

La pubblicazione pubblica iOS 11 è avvenuta il 19 settembre 2017. Il prossimo aggiornamento del sistema operativo mobile Apple, iOS 12, sarà presentato al WWDC nel giugno 2018 e sarà poi reso pubblico a settembre.

Vedi anche: Quale sarà l'aggiornamento iOS 12?

Quando viene rilasciato? Nel settembre 2018.

watchOS 5

Come iOS 12 (e altri importanti aggiornamenti del sistema operativo Apple), la prima vetrina di watchOS 5 avrà luogo nell'estate 2018, prima del suo rilascio pubblico in autunno. Tuttavia, a differenza di altre versioni, watchOS 5 probabilmente non sarà disponibile in versione beta pubblica.

Guardando i problemi di compatibilità Apple Watch della prima generazione con watchOS 4, si può presumere che il nuovo firmware watchOS potrebbe essere la prima versione che non funzionerà su tutti i modelli Apple Watch.

Quando viene rilasciato? Nel settembre 2018.

macOS 10.14

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

Il rilascio di macOS High Sierra è avvenuto il 25 settembre, ma stiamo già pensando di aggiornare sotto forma di un macOS 10.14 ancora senza nome.

Apple presenterà e dimostrerà tradizionalmente macOS 10.14 al WWDC nel giugno 2018. Solo allora inizierà il rilascio delle versioni beta e, finalmente, inizierà il rilascio pubblico autunnale.

Si dice che macOS 2018 non vedrà aggiornamenti apprezzabili, fatta eccezione per un'importante innovazione. Apparentemente Apple prevede di rendere possibile l'esecuzione su computer Mac di applicazioni progettate per iPhone e iPad.

Quando viene rilasciato? Nel settembre 2018.

tvOS 12

Il più nuovo e meno conosciuto di tutti i sistemi operativi Apple, tvOS è un'ottima notizia per tutti Apple TV i possessori di 4a generazione o 4K. tvOS 12 sarà annunciato in estate e rilasciato in autunno.

Il grande cambiamento Apple TV nel 2018 potrebbe essere un nuovo servizio di abbonamento a film e serie TV che si dice stia uscendo Apple. La compagnia produce già i propri spettacoli, quindi sembra che il lavoro per un servizio simile Apple stia davvero andando avanti.

Quando viene rilasciato? Nel settembre 2018.

Mac

Mac Pro

Il Mac Pro ha bisogno di un aggiornamento da molto tempo, che non riceve dal 2013. Il computer un tempo avanzato ora sembra un saluto dal passato, mancando molte generazioni di processori Intel.

Non c'è un nuovo Mac Pro nel 2017, ma è già all'orizzonte.

Nell'aprile 2017, Apple ha rotto il silenzio e ha condiviso con un gruppo di giornalisti i piani per aggiornare il Mac Pro, scusandosi per il lungo silenzio e riconoscendo il design del campione del 2013 come sfortunato. È stato progettato per far fronte al raffreddamento di un sistema a doppio processore, ma il settore è andato in una direzione diversa: la maggior parte dei professionisti preferisce un processore, ma più potente. Il Mac Pro è completamente inadatto a questa configurazione, quindi il suo aggiornamento è stato ritardato.

Apple sta lavorando a un nuovo modello di Mac Pro completamente ridisegnato. Fino al suo rilascio (che, si spera, avverrà quest'anno, ma non si può escludere il prossimo) il prezzo del vecchio Mac Pro è stato ridotto, ma tale acquisizione non è ancora consigliata.

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

Quando viene rilasciato? Molto probabilmente al WWDC 2018, ma non si possono escludere né la fine del 2018 né l'inizio del 2019.

Mac mini

Quando è andato tutto storto con il Mac mini? Dopo un aggiornamento molto minore nel 2014, Apple sembrava essersene dimenticato. È difficile dire se qualcosa cambierà quest'anno, tuttavia, secondo Apple, lo sviluppo del Mac mini è ancora in corso, quindi c'è una piccola possibilità.

Quando viene rilasciato? Si spera nel 2018.

MacBook Air

Come il Mac mini, MacBook Air è stato ampiamente trascurato. Sembrava che i suoi giorni fossero contati, ma ultimamente sono circolate voci su un nuovo modello, ancora più economico, che potrebbe essere presto in vendita.

Quando viene rilasciato? Si può solo sperare nel 2018.

StudioPods

Recentemente Apple ha lanciato un altoparlante intelligente HomePod: puoi leggere tutto sul nuovo altoparlante qui. Tuttavia, sembra che Apple abbia deciso di aumentare il numero di varianti Pod disponibili.

Si dice che la società stia lavorando su auricolari full-size oltre agli auricolari AirPods e agli EarPod già in produzione. Questa integrazione Apple nel settore degli accessori potrebbe significare che un giorno potremmo essere in grado di acquistare occhiali Apple Occhiali o cuffie VR. Tuttavia, se ciò accadrà, non sarà nel 2018.

Puoi leggere di più su StudioPods qui.

Quando viene rilasciato? Secondo alcuni rapporti, nell'autunno del 2018.

AirPower

Come parte della presentazione iPhone 8/8 Plus / X Apple ha annunciato che prevede di rilasciare il proprio pad di ricarica wireless per i nuovi dispositivi con pannelli posteriori in vetro e, di conseguenza, la capacità di supportare la ricarica wireless. La piattaforma si chiamerà AirPower.

AirPower sembra avere due caratteristiche chiave. La piattaforma sarà in grado di caricare più dispositivi contemporaneamente (iPhone, Apple Watch, cuffie Air Pods e allo stesso tempo ricaricarli wireless). AirPower sarà anche in grado di fornire una ricarica “intelligente” di tutti i gadget, determinando il livello e la capacità di carica massima di ciascuno e distribuendo efficacemente l'energia in base a questi dati.

Molto probabilmente, un dispositivo con questa funzionalità non sarà economico, ma AirPower ha la possibilità di diventare il miglior caricabatterie wireless sul mercato, almeno per i possessori di modelli recenti iPhone.

Vedi anche: AirPower – Ricarica Qi migliorata Apple

Quando viene rilasciato? Alla fine di marzo 2018.

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

Apple Pay Contanti

Al WWDC 2017 Apple ha introdotto una nuova funzionalità Apple Pay che ti consente di effettuare trasferimenti di denaro. La funzione Apple Pay Cash è diventata disponibile negli Stati Uniti con il rilascio di iOS 11.2 a dicembre 2017, ma tutti gli altri paesi stanno ancora aspettando il lancio della nuova risorsa.

Ci auguriamo che il lancio del servizio in Russia avvenga nel prossimo futuro.

Quando? Secondo alcune previsioni, il lancio di Apple Pay Cash in Russia potrebbe avvenire nell'estate del 2018.

Fusioni e acquisizioni

Apple ha molti soldi e molte persone amano speculare su come l'azienda potrebbe spenderli. Acquista Tesla! Ottieni GoPro! Acquista Sonos!

Indubbiamente, di tanto in tanto tali previsioni si avverano – questo è accaduto, ad esempio, con l'acquisizione Apple di Beats nel 2014. Tuttavia, è chiaro che Apple non ha fretta di rinunciare al suo airbag finanziario. Pertanto, qualsiasi azione in relazione a fusioni o acquisizioni rischia di essere abbastanza conservativa: invece di inseguire grandi nomi, che sono pieni di molte previsioni, Apple si rivolgeranno piuttosto a piccole ma promettenti aziende per rendere i loro prodotti parte del loro marchio – come era con Siri.

Sappiamo che di recente Apple abbiamo esaminato diversi accordi importanti. Secondo il Financial Times, nel maggio 2016 Apple ha discusso seriamente con Time Warner, la più grande società di intrattenimento del mondo, la possibilità della sua acquisizione. L'accordo non è stato completato, ma è diventato chiaro che Apple intende acquisire un'azienda che le consentirà di entrare nel mercato dei contenuti video. Ciò sarebbe di grande valore per il gigante delle mele poiché si dice che la società lancerà il proprio servizio di streaming TV.

Senza l'acquisizione di Time Warner, molti analisti ritengono che Netflix potrebbe essere il prossimo obiettivo Apple. Tuttavia, questo rimane a livello di voci e ancora non ti consigliamo di fare troppo affidamento sul fatto che questo accordo avrà luogo.

Cosa non aspettarsi da Apple nel 2018

Tra le voci calde del 2016, Apple è stata avvistata un'auto, ma da allora è stato rivelato che i piani Apple in quest'area sono diventati meno ambiziosi; oggi si presume che l'azienda non stia lavorando su hardware, ma su una soluzione software automatizzata. Apple si dice che abbia avuto fino a 1.000 sviluppatori che lavoravano al cosiddetto Project Titan e che abbia creato varie società di comodo, tra cui Faraday Futures e Sixty Eight Research.

Siamo stati felici di vedere una nuova auto su strada nel 2018, ma sembra che il 2020 potrebbe essere un anno più probabile per questo evento. Se questo è vero e il rilascio di Apple Car è ancora abbastanza lontano, è improbabile che si debba astenersi dall'aggiornamento della tua auto per tutto il 2018-2019.

Non pensiamo che Apple l'auto apparirà sulle strade nel 2018, ma continuiamo a seguire attivamente le discussioni.

Cosa aspettarsi da Apple: tutte le previsioni per il 2018

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment