Come utilizzare il trackpad in iOS 12 su iPhone senza 3D Touch

In iOS 12, puoi manipolare facilmente il testo e il controllo del cursore trasformando la tastiera dello smartphone in un trackpad virtuale. Questo può essere fatto anche se il tuo iPhone non supporta 3D Touch.

3D-Touch-finger-premendo-screen-image-001

Cos'è un trackpad virtuale?

Nel 2015, iOS 9 su iPad ha introdotto una nuova funzionalità che consente di spostarsi con due dita sulla tastiera per controllare il cursore quando si lavora con il testo.

Da iPhone 6s, la funzione è stata migliorata con la tecnologia 3D Touch.

E con iOS 12, la funzione apparirà sui modelli senza 3D Touch, così come su iPod touch. In altre parole, iOS 12 consente di utilizzare le funzioni 3D Touch sui dispositivi senza questo supporto tecnologico, come iPhone SE e iPhone 5s.

Come utilizzare il trackpad senza 3D Touch

1) Apri un'applicazione con testo (ad esempio, Note) e attiva la tastiera iOS.

2) Ora sulla tastiera, tieni premuta la barra spaziatrice.

Ecco fatto, la tua tastiera iPhone ora è un trackpad!

Come utilizzare il trackpad in iOS 12 su iPhone senza 3D Touch

Puoi fare quanto segue:

  • Controllo del cursore: fai scorrere il dito sulla tastiera per spostare il cursore. Rilascia il dito quando il cursore si trova nella posizione desiderata.
  • Seleziona testo – Tenendo premuta la barra spaziatrice, tocca l'inizio del testo e fai scorrere l'altro dito sul testo per selezionarlo. Rilascia il dito e tocca il testo evidenziato per aprire un menu con le opzioni disponibili.

Il tuo dispositivo supporta la tecnologia 3D Touch? Non importa, perché 3D Touch può essere semplicemente disabilitato in Impostazioni.

La cosa migliore della nuova funzionalità è che funziona anche sul vecchio iPod touch di sesta generazione.

iOS 12 non fornisce tutte le funzionalità 3D Touch sui dispositivi senza supporto tecnologico, ma almeno puoi usare il trackpad.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment