Apple nega le voci sul deterioramento del Face ID

In precedenza c'era un rapporto di Bloomberg che Apple ha semplificato i requisiti per i componenti Face ID al fine di aumentare i tassi di produzione, e questo ha portato a una diminuzione dell'accuratezza della tecnologia.

Face-ID-unlock-1024 × 512

Dopo tante notizie e voci sui problemi di produzione iPhone X, questo rapporto è sembrato a tutti abbastanza veritiero. Il fatto che Apple abbia scelto di eseguire il downgrade della tecnologia di autenticazione biometrica non sembra più molto, e il fatto che l'azienda lo abbia fatto per accelerare la produzione suona orribile.

Apple ha commentato la questione in termini standard su come i clienti sono incuriositi dalla nuova tecnologia e simili, ma ha anche negato le voci sulla semplificazione dei requisiti tecnici per Face ID.

Ecco la dichiarazione completa:

“I clienti sono molto incuriositi dalla tecnologia X e Face ID iPhone e non vediamo l'ora di ricevere i loro telefoni venerdì 3 novembre. Face ID è un sistema di autenticazione potente e sicuro molto facile da usare. La qualità e la precisione della tecnologia non sono cambiate. Le probabilità che qualcun altro riesca a sbloccare il tuo telefono sono ancora 1 su un milione.

La notizia di Bloomberg è una menzogna completa e siamo fiduciosi che Face ID diventerà il nuovo standard per la tecnologia di riconoscimento facciale “.

Apple non ha detto nulla sul fatto che siano state apportate modifiche, solo che l'accuratezza di Face ID non è diminuita. L'azienda potrebbe aver cambiato qualcosa per accelerare la produzione di iPhone X, ma non si trattava della qualità di Face ID.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment