Apple chiude il programma di affiliazione di iTunes

Oggi Apple ha annunciato l'intenzione di chiudere il programma di affiliazione di iTunes con app e acquisti in-app. Questa decisione comporterà perdite per molti siti tecnici che lavorano con Apple e i suoi prodotti.

Teaser-App Store 730 × 480

Ecco cosa dice l'e-mail ufficiale:

Grazie per aver partecipato al programma di affiliazione. Con il rilascio dell'aggiornamento App Store in iOS e macOS, il modo per trovare le applicazioni è migliorato e abbiamo deciso di rimuoverle da iTunes. Dal 1 ottobre 2018 scomparirà dal programma la sezione dedicata alle app e agli acquisti in-app. Altri contenuti (musica, film, libri, serie TV) rimarranno comunque.

Molti siti sono preoccupati per la soluzione Apple. Ecco cosa scrive il team di Touch Arcade:

Apple ha appena annunciato la chiusura del programma di affiliazione a causa di una migliore ricerca nel nuovo App Store. È difficile prenderlo come qualcosa di diverso da: “In precedenza, non apprezzavamo il lavoro dei siti di terze parti, ma ora non ne abbiamo affatto bisogno. Non so davvero cosa farà TouchArcade. Nonostante tutti gli ostacoli che l'industria ha messo nelle nostre ruote, abbiamo sempre ottenuto profitti dalle applicazioni, perché attiriamo molti acquirenti per Apple. Apple sembrava mostrare un enorme dito medio a siti come TouchArcade, AppShopper e altri che hanno trascorso gli ultimi dieci anni in pubblicità App Store e giochi iOS. Lo stesso giorno, la società ha annunciato di aver battuto un record di entrate, guadagnando $ 53,3 miliardi e $ 11,5 miliardi solo online.

Il sito Web di MacStories ha tratto la migliore conclusione:

Ciò che ci preoccupa è il tono eccessivamente ostile Apple nella lettera.

“Con il rilascio dell'aggiornamento App Store in iOS e di macOS, il modo in cui troviamo le app è migliorato e abbiamo deciso di rimuoverle da iTunes.”

Suona come: “Il nostro nuovo App Store è così buono che non abbiamo più bisogno di te”. Se è così, la decisione è stupida. Non dimenticare che tutti questi siti e sviluppatori hanno guadagnato milioni di dollari per l'azienda negli ultimi anni solo per un modesto 7% dei guadagni. Qualunque sia la motivazione, la decisione non è stata completamente pensata, e questo è un peccato.

Rate article
Sito su smartphone, istruzioni, suggerimenti, valutazioni.
Add a comment